Le Canarie sono isole meravigliose con un un clima temperato e sole tutto l’anno: sono una meta perfetta per le vacanze, non solo d’inverno! La scelta è vasta, quindi ecco una lista caratteristiche migliori che ogni isola ha da offrire: scopri qual è quella che fa per te!

Le Canarie sono un arcipelago di origine vulcanica che si trova nell’Oceano Atlantico, al largo della costa africana. Il clima tropicale caratterizza tutto l’arcipelago, ma ogni isola ha delle particolarità uniche.

 

 

Tenerife  – L’isola per tutti i gusti

Tenerife è l’isola più grande delle Canarie e anche la più urbanizzata e turistica di tutto arcipelago. Nella zona nord le precipitazioni sono più abbondanti, la vegetazione è rigogliosa e i panorami meravigliosi, ma le spiagge sabbiose si concentrano maggiormente nella zona sud.

L’attrazione principale dell’area nord è il Parco nazionale del Teide, ovvero la montagna più alta dell’intera Spagna e il terzo vulcano più grande del mondo, utile per orientarsi in tutta l’area. Questo la rende una destinazione unica per gli amanti delle escursioni.

 

Fuerteventura – Vita da spiaggia

Candide spiagge da sogno che si estendono per oltre 100 km. Le più belle si trovano a sud della zona di Corralejo e del Parco naturale de Jandia, con dune che si estendono tra la Costa Calma e la cittadina di Jandía, nel sud-est.

 

Gran Canaria – In villeggiatura con stile

Gran Canaria è l’isola da vacanza per eccellenza in grado di accontentare tutti le esigenze: angoli di paradiso inesplorati di straordinaria bellezza, sistemazioni economiche, castelli, passeggiate e feste fino al mattino.

Le zone più famose sono Playa del Inglés e Maspalomas mentre nel cuore dell’isola si avrà il pieno relax, circondati da palme e dal magnifico paesaggio montuoso, luogo perfetto per un’escursione.

 

Lanzarote – Una tintarella dal gusto esotico

A Lanzarote, le origini vulcaniche dell’arcipelago sono particolarmente evidenti e il colori che dominano l’isola sono il nero e il rosso. Il paesaggio è quasi surreale poichè l’isola si è formata nel corso di eruzioni laviche che ne hanno modellato il terreno creando grotte e spiagge incontaminate tra i vulcani. Visitando il Parco nazionale Timanfaya e le sue “Montañas del Fuego” sembrerà di tornare alle origini del pianeta Terra.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

LASCIA UN COMMENTO